sfondo4

IL PRIMO LIBRO DI PRATICA OPERATIVA IN MATERIA DI COMMERCIO, ANNONA E IGIENE DEGLI ALIMENTI – Edizione 2017

 

E’ finalmente disponibile il libro “Tutti i controlli negli esercizi commerciali“ Nuova edizione 2017, attualmente l’unica pubblicazione in commercio di pratica operativa in materia commerciale e igienico annonaria.
Il testo non si limita alla sola descrizione delle normative nazionali ed europee entrate in vigore negli ultimi 10 anni, ma, unico nel suo genere, le analizza applicandole al caso concreto.libro in 3d
Vengono infatti descritti i sopralluoghi presso tutte le attività commerciali a posto fisso, come debbono essere effettuati i controlli, cosa controllare, come scoprire eventuali truffe in atto, quali normative applicare e molto altro.
Il libro è destinato a diventare il punto di riferimento per tutti coloro che si occupano di commercio annona e igiene degli alimenti: Forze dell’Ordine, commercialisti, laboratori di igiene privati, uffici commercio comunali, coloro che si apprestano ad affrontare concorsi pubblici nella Polizia Municipale.
Questa versione aggiornata del libro non è distribuita in libreria ed è acquistabile esclusivamente in questo sito.
Versioni disponibili: cartacea, audiolibro, ebook , App per smartphone ANDROID.

2017

PER SAPERNE DI PIU’, CLICCA QUI

.

Share

Obbligo di indicare sull’etichetta la provenienza della materia prima di pasta e riso. La solita furbata italiana destinata a finire nel nulla!

 

In data 21 Agosto 2017, sul sito del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali è stata resa nota, con una discreta enfasi, la notizia della pubblicazione di due decreti  interministeriali che introducono l’obbligo di indicazione dell’origine del riso e del grano per la pasta in etichetta.

Share

Uova al fipronil, i controlli effettuati non sono solo dei Nas

 

Da qualche tempo in Italia c’è l’allarme delle uova al fipronil, un insetticida tossico per l’uomo usato in veterinaria contro i parassiti degli animali domestici, il cui impiego è vietato negli allevamenti di animali della catena alimentare in tutta l’Unione Europea.

Share

E’ entrata in vigore la nuova legge dei compro oro

 

Il 5 Luglio scorso è entrato in vigore il Decreto n. 92/2017 avente come oggetto “Disposizioni per l’esercizio dell’attività di compro oro, in attuazione dell’articolo 15, comma 2, lettera l, della Legge 12 Agosto 2016 n. 170.
L’obiettivo della norma è quello di dettare disposizioni  specifiche  per disciplinare l’attività degli operatori compro oro  al fine di garantire la piena tracciabilità  della  compravendita  e permuta di oggetti preziosi usati e la prevenzione dell’utilizzo  del relativo mercato per finalità  illegali, con specifico riferimento al riciclaggio di  denaro  e  al  reimpiego  di  proventi  di  attività illecite.

Share

Il Presidente del Consiglio Gentiloni ha firmato il CETA. L’economia italiana e il futuro dei cittadini sono stati svenduti per sette miseri denari!

 

Il 24 Maggio 2017, il Consiglio dei Ministri ha approvato il CETA, l’accordo commerciale di libero scambio con il Canada, che segnerà l’inizio della fine della nostra economia.
Come il lettore ricorderà, il Presidente USA Trump, subito dopo il suo insediamento aveva bloccato il Ttip, un trattato di libero scambio Europa – USA, perché favoriva solo le multinazionali e danneggiava le piccole imprese.

Share

Manuale scaricabile per il controllo delle sale giochi aggiornato a Gennaio 2017

 

L’Ispettore della PM DI Sassuolo, Gianni Levote, mi ha inviato una dispensa relativa ai controlli delle sale giochi.  Qualche anno fa ne aveva inviata un’altra che è stata scaricata da alcune centinaia di visitatori. Il manuale che potete scaricare in fondo alla pagina è aggiornato a Gennaio 2017. Coloro che effettuano questo genere di controlli potranno constatare che è un’opera completa da ogni punto di vista.

Share

Il nuovo Regolamento (UE) 625/2017 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 marzo 2017 che abroga e sostituisce il Reg. CE n. 882/2004. Le novità.

 

Il 27 Aprile 2017 è entrato in vigore il nuovo Regolamento (UE) 625/2017   sui controlli ufficiali che ha modificato un parte consistente del sistema legislativo comunitario abrogando dieci provvedimenti, fra cui i Regolamenti 854/2004 e 882/2004.

La nuova norma è alquanto corposa, visto che è composta da 167 articoli e da cinque allegati.

Share

Pizza bruciata. Un reale pericolo per la salute.

 

In Italia il sabato sera è una tradizione andare in pizzeria o acquistare pezzi di pizza da mangiare in famiglia.
Le nostre pizze sono famose in tutto il mondo, sono un piatto completo, sono squisite e costituiscono una prospettiva occupazionale per tanti giovani disoccupati.

Share

Materiali e oggetti a contatto alimentare (MOCA). Pubblicato il decreto che stabilisce le sanzioni

 

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 65, del 18 marzo 2017, il Decreto Legislativo 10 febbraio 2017, n. 29, avente come oggetto “Disciplina sanzionatoria per la violazione di disposizioni di cui ai regolamenti (CE) n. 1935/2004, n. 1895/2005, n. 2023/2006, n. 282/2008, n. 450/2009 e n. 10/2011, in materia di materiali e oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari e alimenti”.

Share

Etichette alimentari, gli obblighi per gli artigiani

 

Di seguito, in formato PDF, l’intervista che ho rilasciato alla rivista Dolcesalato per il numero di Aprile 2017.
Gli argomenti trattati spaziano dalle dichiarazioni nutrizionali all’informazione sugli allergeni ed evidenziano quali sono gli obblighi per gli artigiani, ristoranti e pubblici esercizi.

Share

Indicazioni nutrizionali e sulla salute dei prodotti alimentari. Pubblicato il decreto che stabilisce le sanzioni

 

Sulla  Gazzetta Ufficiale n. 64 del 17 marzo 2017, è stato pubblicato il Decreto-Legislativo 7 febbraio 2017, n. 27, recante “Disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al regolamento (CE) n. 1924/2006 relativo alle indicazioni nutrizionali e sulla salute fornite sui prodotti alimentari”.

Share
cookies

Questo sito usa i cookies esclusivamente per fini statistici.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro utilizzo in conformità alla normativa vigente.

chiudi