sfondo4

Monthly Archives: ottobre 2015

Polli gonfiati in giro per l’Europa: un rischio reale anche per i consumatori italiani!

Nel 2005 la giornalista del Guardian, Felicity Lawrence, dopo essere riuscita a farsi assumere come operaia in un’industria di lavorazione delle carni di pollame, pubblicò il libro “Non c’è sull’etichetta. Quello che mangiamo senza saperlo”. Il libro fece molto scalpore perchè portò a nudo tutti i trattamenti non convenzionali che subivano i polli commercializzati in Europa, venduti quotidianamente nei supermercati.

 

A proposito del servizio de “Le Iene” sui pomodori cinesi made in Italy!

Il 27 Settembre scorso, i giornalisti de “Le Iene” hanno assestato l’ennesimo colpo al sistema di omertà che vige nel settore alimentare italiano. Tutti noi siamo rimasti inorriditi nell’apprendere che il pomodoro con il quale tutti i giorni condiamo la pasta, ritenuto “a torto” una specialità italiana, in realtà viene coltivato e preparato in Cina, nelle vicinanze di città inquinate, con l’ausilio di sostanze chimiche tossiche vietate da decenni nel nostro Paese.