sfondo4

Monthly Archives: maggio 2018

Direttiva Bolkestein: forse le concessioni balneari sono salve! Forse.

Da quando è entrata in vigore la Direttiva Bolkstein la problematica delle concessioni balneari aveva tolto il sonno a tutti i sindaci delle cittadine costiere e agli amministratori regionali.
Espropriare (questa è la parola giusta!) strutture realizzate con i risparmi di una vita, che danno lavoro in Italia a migliaia di persone, avrebbe comunque causato enormi danni economici e politici, visto che i cittadini danneggiati alla prima occasione l’avrebbero fatta pagare (e cara!) ai politici di turno.

 

Scioglimento del Corpo Forestale. La terza parte dell’intervista all’Avvocato Lizza

Su gentile concessione della testata giornalistica Quotidie Magazine (www.quotidiemagazine.it),  di seguito potete leggere la terza parte dell’intervista all’Avvocato Lizza, il legale che sta difendendo la Forestale davanti alla Corte Costituzionale.
Iniziamo con il dire che c’è una brutta notizia, ovvero che l’udienza fissata per il 5 Giugno presso la Corte Costituzionale è stata rinviata a data da definirsi, a causa di ulteriori contestazioni aggiunte dal TAR Veneto.