Monthly Archives: marzo 2020

Coronavirus: le soluzioni proposte da medici ed esperti “fuori dal coro”

Il 2020 verrà ricordato da molti come l’anno dell’epidemia, l’anno dei “reclusi in casa”, l’anno in cui abbiamo avuto tutti paura di ammalarci e di morire.
L’anno in cui gli “amici” europei si sono guardati bene dall’ aiutarci, l’anno in cui siamo stati aiutati concretamente dai Cinesi e dai Russi.
Un anno decisamente “strano”, dove nel disperato tentativo di fermare l’epidemia, la popolazione è stata segregata in casa per tanto tempo, con conseguenti danni di equilibrio psichico personale e, soprattutto economici.

 

Una verità scomoda!

Pubblico questo post, che nulla ha a che spartire con i contenuti di questo blog, per informare.
Per fare il lavoro che dovrebbe fare la stampa ufficiale e che invece non sta facendo.
Sono stanco di questo terrorismo psicologico che i media stanno portando avanti, sono stanco di vedere i volti dei miei concittadini terrorizzati.

 

Coronavirus: quando si guarda la pagliuzza e non la trave!

Sono circa 40 anni che mi occupo di controlli commerciali e igienico annonari presso tutte le attività a posto fisso, compresi i pubblici esercizi. Una delle tante cose che ho imparato in tutto questo tempo è che se un pubblico esercizio, ad esempio un bar, non ha i rubinetti del bagno in regola, ovvero con il braccio lungo, a fotocellula o a pedana, non riuscirà mai ad avere il nulla osta sanitario.