Entrata in vigore la nuova legge per prenotare prestazioni sanitarie in farmacia

 

Il 16 Ottobre è entrato in vigore il decreto del ministero della Salute dell’8 luglio 2011 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 1 ottobre 2011, n.229) relativo all’erogazione da parte delle farmacie, pubbliche o private, di attività di prenotazione delle prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale, oltre che del pagamento delle relative quote di partecipazione alla spesa a carico del cittadino e ritiro dei referti relativi a prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale.
Una vera e propria “rivoluzione” a favore dei cittadini che finalmente potranno evitare file snervanti davanti agli ambulatori.

Share

Vietata la vendita di sigarette elettroniche che rilasciano nicotina ai minori di anni 16

 

Sulla G.U. n. 232, del 5 Ottobre 2011, è stata pubblicata l’Ordinanza  4 Agosto 2011, del Ministero della Salute, con la quale viene vietata la vendita di sigarette elettroniche  contenenti nicotina ai minori di anni 16.

Share

Ora inquinano anche la carta igienica!

 

 Tempo fa ho pubblicato su questo blog la documentazione fotografica del riciclaggio dei polli cinesi morti, che venivano lavorati e poi spediti in Europa.
Ora è la volta di un servizio fotografico relativo alla produzione di carta igienica  in un laboratorio artigianale cinese. Nelle foto si vedono i volti di due europei, intenti ad analizzare i prodotti, magari per conto di qualche catena di hard discount europea o peggio.

Share

La truffa delle bilance: le tasse occulte che i consumatori pagano ogni giorno

 

Il 20 Settembre scorso sono stato invitato in qualità di esperto alla trasmissione televisiva di Rai 3 “Geo&Geo”, per approfondire alcune problematiche relative alle truffe che quotidianamente i consumatori subiscono dai commercianti disonesti che non applicano il peso netto.

Share

Il nuovo regolamento europeo sull’etichettatura degli alimenti

 

Il 6 luglio scorso il Parlamento europeo, riunito in seduta plenaria, ha approvato in seconda lettura – con emendamenti – il nuovo regolamento sulle informazioni alimentari ai consumatori.
La nuova normativa, che dovrebbe modificare sensibilmente le regole sull’etichettatura degli alimenti attualmente in vigore, prevede una migliore informazione per i consumatori che potranno compiere scelte più salutari e mirate nell’acquisto dei cibi.

Share

Novità per i distributori di carburanti: aumenta l’offerta merceologica

 

L’articolo 28, della legge 15 luglio 2011, n. 111, di conversione del D.L. 6 luglio 2011, n. 98, ai commi 8 – 11, ha ampliato l’offerta merceologica  degli impianti di distribuzione carburanti, consentendo la vendita anche di alimenti e bevande, quotidiani, periodici, pastigliaggi, biscotti preconfezionati, gomme da masticare,  merendine preconfezionate, etc.

Share

Come sono riuscito a recuperare completamente il cuore dopo un infarto e a tornare a vivere una vita perfettamente normale. …Se sei stressato, ti consiglio di leggerlo!

 

 

Questo libro non ha nulla a che vedere con le materie che tratto in questo sito. E’ un libro che ho scritto per raccontare la mia esperienza, che potrebbe essere utile per tanti di noi che vivono una vita stressata al fine di evitare un infarto.

Share

Cambiano i criteri e i parametri numerico quantitativi per l’installazione delle new slot

 

 E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 12 Agosto scorso, il nuovo Decreto del direttore generale dei Monopoli di Stato Antonio Tagliaferri (prot. n. 2011/30011/Giochi/UD del 27 luglio 2011) sulla “Determinazione dei criteri e parametri numerico quantitativi per l’installabilità di apparecchi di cui all’articolo 110, comma 6 del T.U.L.P.S.”

Share

Asl contro Polizia Municipale sulla competenza in materia di controlli di igiene alimentare: il caso di Teramo

 

Il Maresciallo Roberto Barnabei, della Polizia Municipale di Teramo, mi ha inviato una interessante lettera, corredata da articoli pubblicati sulla stampa, a proposito della vicenda che ha visto contrapposti la ASL e il Comune di Teramo, circa la competenza della Polizia Municipale ad effettuare i controlli sull’igiene alimentare.

Share

D’ora in avanti la Polizia Municipale, i Carabinieri, la PS, la Forestale non potranno più tutelare i consumatori… per Legge!

 

Da veri dilettanti allo sbaraglio, ancora una volta i nostri politici hanno dimostrato la loro bravura nel distruggere le poche cose che ancora funzionavano in Italia, ovvero quell’incrocio di controlli che da sempre hanno tutelato i consumatori dalle truffe commerciali e dalle contraffazioni.

Share